Cos’è la ricostruzione dentale?

Cos’è la ricostruzione dentale?

La ricostruzione dentale è necessaria quando la parte superiore di un dente si rompe, ma la sua radice resta illesa.

Nel caso in cui la rottura non compromette troppo il dente, il dentista opera una ricostruzione con fotopolimeri; nel caso in cui invece il dente non si possa ricostruire a causa di danneggiamento grave o compromessa vitalità, si procede a devitalizzazione (estirpandone la polpa dentale) e ricostruzione mediante perno endocanalare e fotopolimero. Qualora invece fosse compromesso il dente intero, è necessario procedere ad un’estrazione dello stesso.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH